10 Ottobre 2022,
 0

Sono sempre di più le ditte che oggi a Roma, ma al tempo stesso in tutta Italia, si occupano di mutare vasca in doccia, trasformare la vasca in doccia, installare vasca nella vasca e applicare sportellino alla vasca da bagno.

Tali servizi, infatti, stanno riscuotendo davvero molto successo in particolare per l’aiuto che possono determinare per persone anziane e disabili, per la riduzione dei costi e l’ampliamento degli spazi in casa.

Il passaggio dalla vasca da bagno alla cabina doccia è certamente quello più popolare. Scopriamo insieme perché.

mutare vasca in doccia

 

Trasformare la vasca in doccia è un’attività molto popolare perché consente di

  • – guadagnare spazio in bagno
  • – ridurre gli sprechi
  • – abbassare i consumi
  • – donare più sicurezza a tutta la famiglia.

 

Per mutare la vasca in doccia è bene rivolgersi ad una impresa specializzata nella trasformazione della vasca in box doccia che effettui un sopralluogo prima di dare una quotazione: soltanto prendendo visione del lavoro il tecnico potrà rendersi conto di eventuali difficoltà e fornirvi una quotazione puntuale e veritiera.

La durata dell’intervento è di circa otto ore. Ma quanto costa?

costo rimozione vasca e installazione doccia

Il costo rimozione vasca e installazione doccia varia in base alla difficoltà dell’intervento e ai materiali e finiture che il Cliente richiede.

Ogni ditta che si rispetti, per questo motivo, mette a disposizione a tutti un listino prezzi che parte dalla base dell’intervento e che varia al variare dei prodotti che ognuno sceglie di installare a casa sua.

Il prezzo dell’attività è inferiore alla ristrutturazione del bagno e in alcuni casi è soggetto anche a detrazioni fiscali.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.