11 Maggio 2021,
 0

Tecnobad Sud si è affermata negli ultimi anno come leader per il centro-sud Italia nel settore della trasformazione della vasca in doccia.

“Quello che è avvenuto nell’ultimo anno è un vero e proprio boom di richieste per la trasformazione da vasca in doccia in Puglia; proprio in questa regione infatti si è visto esserci il numero di richieste più alto”, spiega un referente della azienda Tecnobad Sud.

Il motivo dell’aumento di richieste per sostituire la vasca con la doccia – in generale – è da ricondursi alla costante volontà che si è registrata in tutti i settori dell’immobiliare dall’inizio della pandemia di Covid-19 di realizzare opere che permettano alla propria abitazione di diventare un luogo sicuro.

Da vasca a doccia in 8 oreVisto il tanto tempo che si trascorre in casa, in special modo le persone anziane, è nata dall’inizio del 2020 l’esigenza di rendere la casa su misura per chi ci abita: abbattendo le barriere architettoniche, sistemando alcune stanze così da renderle più vivibili e soprattutto facendo sì che fosse un luogo davvero sicuro.

Per questo nel centro-sud Italia (area di maggiore influenza dell’azienda Tecnobad Sud) si è registrata un’impennata di richieste relative al sostituire la vasca con la doccia.

E, come già accennato, la regione nella quale si sono verificate più richieste è stata proprio la Puglia, seguita dalla Campania e dal Lazio. Queste regioni, viste le limitazioni e la zona rossa durata parecchie settimane, si sono piazzate al primo posto grazie ai reali vantaggi di sostituire la vasca con la doccia.

Puglia: vantaggi di sostituire la vasca con la doccia

Vediamo quindi nel dettaglio quanto detto relativamente alla regione Puglia: vantaggi di sostituire la vasca con la doccia.

Rendere il bagno un luogo sicuro

Se in casa abitano anziani (ma non solo), decidere di sostituire la vasca con la doccia è un modo per assicurarsi la loro sicurezza e il loro benessere.

Infatti è statisticamente provato che moltissimi incidenti domestici avvengono proprio in bagno nel momento in cui si deve scavalcare il parapetto della vasca.

Annebbiati dal calore del bagno, con il pavimento scivoloso e con il baricentro del corpo spostato è molto facile scivolare e sbattere la testa.

Ecco perché la soluzione di sistemare una comoda doccia dove prima c’era una scomoda vasca è sicuramente la migliore!

Valorizzare esteticamente il bagno

Per rinnovare il proprio bagno non servono interventi costosi infatti lo staff di Tecnobad Sud in Puglia non ha bisogno – in corso d’opera – di piastrelle di scorta.

L’area dove si trovava la vasca da bagno, infatti, viene ricoperta in parte dal piatto doccia in parte con una lastratura in acrilico molto moderna che può essere scelta del colore che preferite così da rendere la doccia un vero e proprio complemento d’arredo perfettamente integrato con l’ambiente.

Conclusione

Per ricevere un preventivo e iniziare a cambiare aspetto al vostro bagno, rendendolo sicuro gli anziani, non esitate a contattare lo staff della Tecnobad Sud al numero 347.9164323.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.