11 Febbraio 2022,
 0

Trasformare una vasca in doccia prezzi: è questa la discriminante che governa il mercato del cambio da vasca a doccia. Su questo argomento si è espresso uno dei responsabili di Tecnobad Sud, azienda specializzata nella sostituzione della vasca con la doccia con sede a Roma.

Trasformare una vasca in doccia prezzi

“I prezzi dell’intervento sono importanti – ha dichiarato il responsabile di Tecnobad Sud –  ma molto più importante è ricordare che gli incidenti domestici in bagno sono in continua ascesa e dipendono perlopiù dal fatto che è facile scivolare o perdere l’equilibrio uscendo dalla vasca da bagno. La sensibilizzazione che noi facciamo in favore della doccia in bagno o dell’installazione dello sportellino nella vasca è soprattutto riferita al rendere il bagno un luogo sicuro”.

L’installazione della vasca a posto della doccia non ha un prezzo eccessivo e soprattutto sarà realizzata con un intervento di otto ore massimo (durata brevettatta!) che lascerà il vostro bagno splendente, rimuovendo in conclusione anche i calcinacci e smaltendo correttamente anche la vecchia vasca da bagno.

Per favorire la scelta dell’intervento di trasformare una vasca in doccia, Tecnobad Sud offre la possibilità di pagare in comode rate mensili ad interessi zero (tasso zero, taeg 0%, tan 0%).

In questo modo tutti possono scegliere di trasformare la vasca da bagno in una comoda doccia così da rendere il proprio bagno più accessibile e sicuro.

Il preventivo è gratuito e sarà possibile in seguito scegliere i materiali con cui rendere il proprio bagno non solo sicuro ma anche bello. Infatti, l’installazione della doccia a posto della vasca non prevede l’utilizzo di mattonelle ma sarà rivestita la parete di una apposita resina che potrà essere scelta tono su tono rispetto al colore delle piastrelle del bagno o a contrasto.

Inoltre anche la grandezza, l’altezza e il materiale del piatto doccia potrà essere scelto in consulenza.

E non solo: gli addetti di Tecnobad Sud vi sapranno anche consigliare come sistemare al meglio la nuova doccia, magari lasciando del prezioso spazio dove installare la lavatrice o l’asciugatrice o un mobile porta-tutto di cui sicuramente avrete bisogno, ora che avrete recuperato spazio prezioso in bagno.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.