9 Gennaio 2019,
 Off

Cosa determina i trasformazione vasca in doccia prezzi? Da cosa dipende il costo per questa attività e cosa incide sulla quotazione che viene presentata da un’impresa specializzata nel cambio vasca in doccia? Lo abbiamo chiesto a Sergio di Tecnobad Sud, responsabile di una delle aziende leader nella trasformazione della vasca in doccia a Roma e nel Sud Italia, che ci aiuterà a capire come valutare le offerte che ci vengono presentate, nel caso dovessimo avere necessità di effettuare questa attività in casa.

“La trasformazione vasca in doccia è una tipologia di lavoro che ha sempre di più preso piede negli ultimi tempi – ha dichiarato Sergio. Sono nate diverse ditte che hanno fatto del passaggio da vasca a doccia il loro core business: questo ha determinato una maggiore concorrenza e molto spesso prezzi bassissimi che vanno di pari passa con la scarsa qualità. E questo danneggia invece chi questo lavoro lo fa da anni, con serietà e passione.”

trasformazione vasca in doccia prezzi

“Non è possibile determinare a priori i trasformazione vasca in doccia prezzi – continua Sergio. Anzi il mio consiglio è di diffidare da colore che vi danno una quotazione al telefono, senza aver valutato di persona l’entità del lavoro e senza avervi fatto scegliere materiali e finiture.”

Cosa incide quindi sul costo della trasformazione della vasca in doccia?

“A seguito di un sopralluogo sarà possibile valutare la difficoltà minima o media dell’intervento. In primis, si vedrà se si tratta di una vasca lunga o corta e se vi è bisogno di qualcosa in particolare per la posa del piatto doccia. Di solito nella trasformazione non è prevista l’applicazione di piastrelle, il Cliente potrebbe però richiedere questa tipologia di servizio. Contano poi i materiali che il Cliente intende installare: per esempio, una persona potrebbe preferire il box in cristallo, un’altra la cabina in vetro.”

Condividi su:
CHIAMA ORA: 347.9164323